Le imprese stanno beneficiando del web 2.0?

Nell’ultima indagine di McKinsey, How companies are benefiting from Web 2.0: McKinsey Global Survey Results, ricerca basata sulle interviste effettuate a 1700 managers di aziende, si nota che i blog e i social media (video sharing, wiki, feed rss) risultano essere un ottimo strumento all’interno dell’organizzazione, sia per attività rivolte ai clienti sia per quelle dedicate ai partner e fornitori.
Idem per i Social Network. Da questa indagine viene fuori che le aziende che hanno integrato gli strumenti del web 2.0 per gestire al meglio i rapporti coi propri collaboratori, ora cominciano a farlo anche per gestire in maniera più efficace le relazioni coi clienti e gli stessi fornitori.

Ma fare in modo che dipendenti, clienti e partner partecipino attivamente tramite gli strumenti messi a loro disposizione non è una cosa proprio banale. Allora la domanda più preziosa dal mio punto di vista è proprio “come stimolare e coltivare l’adozione da parte degli utenti?” Ecco alcune risposte:


Altro dato interessante, presentato nell’indagine di McKinsey e che può essere utile a sottolineare i cambiamenti di scenario fino a qui descritti, è che un posto di rilievo nelle strategie di marketing e comunicazione è ricoperto sempre più dai social network, segno che con un utilizzo mirato e consapevole di questi nuovi strumenti aumenta anche la probabilità di migliorare il proprio business.

Ma la cosa per noi più “rassicurante” è che tutte queste aziende, nonostante il periodo di crisi, hanno dichiarato che continueranno a investire soprattutto nel web 2.0.

Un segnale più che positivo e un’ottima opportunità per il nostro lavoro!

Che ne dici di dare un’occhiata anche a questi articoli?